#6 Ma cos’è questa fettuccia?

Cos’è la fettuccia e perché è un materiale ecologico!

Con gli articoli che scrivo riguardo le tecniche di lavoro ed i materiali, cerco sempre di mettere per scritto quelli che sono i miei dubbi, provando a dare risposte alle domande che io per prima mi sono fatta e tuttora mi faccio.

Per esempio, cos’è la fettuccia? E perché è ecologica?

Il nome a me è subito piaciuto moltissimo, l’ho immediatamente associato alla fettunta ed alle fettuccine al sugo, e per certi versi non avevo neppure sbagliato troppo la mira. Certo, con il pane con l’olio la fettuccia ha ben poco a che fare, ma con le fettuccine sì, perché, in realtà, sempre di nastri, o di fette se vogliamo, si tratta. Di pasta e di stoffa.

Scarti tessili da riutilizzare

La fettuccia ecologica di tessuto che viene utilizzata per i lavori a maglia e all’uncinetto, è il risultato degli scarti delle fabbriche tessili, solitamente l’avanzo di produzione di maglie e T-shirt, in quanto il materiale è in genere cotone o, più facilmente, Lycra. Esistono anche fettucce prodotte ad hoc, con filati e material nuovi, ma io preferisco di gran lunga utilizzare quelle “di riciclo”, perché credo che diano un valore aggiunto alle mie creazioni e mi piace l’idea che niente vada sprecato, che anche le imperfette strisce di tessuto che altrimenti sarebbero state gettate possano rinascere in borse e gioielli ed in tutto quello che suggerisce la fantasia.

E’ un materiale, dunque, economico e abbastanza semplice da reperire, che spesso ha piccoli nodi, variazioni di spessore ed imperfezioni ella sua lunghezza, proprio derivati dalla sua stessa natura di prodotto “povero”. Si presenta principalmente avvolto in rocche come quelle in foto, io le ho trovate di solito con un peso medio di 500 grammi ed in infinite varianti di colore.

Ecco come la uso io!

Negli ultimi tempi è diventato uno dei miei materiali preferiti, si lavora benissimo con i telai e sembra fatto apposta per stuzzicare la creatività. A proposito, avete già visto le borse e le collane che ho creato proprio con fettuccia di recupero?

2 commenti

  1. sissi

    Wooow secondo me è bellissimo e ben fatto brava!
    Considerando che hai fatto tutto da sola e non conoscendo nulla di Seo! Complimenti!

    Rispondi
    1. mamaglia

      Grazie Sissi!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *